BORDANO – LA CASA DELLE FARFALLE

Il nostro viaggio inizia da Bordano, il paese delle farfalle. Un piccolo angolo di Paradiso dove appassionati e curiosi possono trascorrere una giornata indimenticabile. Le case di Bordano sono dipinte con quasi 300 murales che hanno come protagoniste le farfalle. La casa delle farfalle è un museo vivente che oltre alle visite alla serre delle farfalle e ai laboratori per bambini, organizza, su prenotazione per gruppi di 10-15 persone, speciali itinerari guidati lungo il lago di Cavazzo e il fiume Tagliamento. Quella di Bordano è la più grande casa delle farfalle in Italia. È composta da 3 grandi serre climatizzate (per un totale di 1000mq), in cui prosperano animali e piante di 3 specifici ecosistemi tropicali: l’Amazzonia, le foreste pluviali asiatiche e la giungla africana. In ogni serra volano libere un migliaio di farfalle appartenenti a centinaia di specie diverse e provenienti dai paesi tropicali di tutto il pianeta. La casa è aperta al pubblico dal 1 marzo al 31 ottobre.

PALMANOVA – LA CITTA’ A FORMA DI STELLA

Se la si guarda dall’ alto, la città di Palmanova, ha la forma di una stella a nove punte protette da nove baluardi. Ed è circondata da mura e fossati che si estendono per circa 7 chilometri formando una cornice geometrica pressochè perfetta. In primavera, ogni domenica pomeriggio i bambini con le loro famiglie possono eslorare le mura di Palmanova in sella a un amico asino. La passeggiata tra divertimento e avventura dura circa 2 ore. Per informazioni: www.asineriaprimocampo.com

BORGO GROTTA GIGANTE – LA CAVITA’ TERRESTRE PIU’ GRANDE DEL MONDO

Talmente ampia che dentro si potrebbe costruire la copia della basilica di Sana Pietro. La Grotta Gigante si trova a pochi chilometri da Trieste. Il percorso di visitadura meno di un’ora, si snoda per 800 metri e circa 500 gradini da compiere scendendo e risalendo. Prima dell’uscita si può vedere anche uno scheletro dell’orso delle caverne.

Nelle grotte di Postumia, si possono effettuare anche speciali percorsi avventura in ambienti di solito non aperti al pubblico. Per informazioni: www.postojnska-jama.eu/it/